asia
16 Settembre 2008

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Argomento: Ambiente

Spegnere le luci per 10 minuti: il rito collettivo che sta prendendo forma grazie al passaparola di questi giorni nella rete, occorre dirlo, è assolutamente inutile dal punto di vista meramente energetico (la produzione rimane immutata per una così breve durata ed entità di diminuzione della richiesta).
Tuttavia, stare 10 minuti con se stessi (al buio, senza TV, senza computer, senza cellulare) è un'ottimo inizio, a nostro avviso, per un atteggiamento più responsabile verso l'ambiente, che parte da una possibile riscoperta del valore vissuto del silenzio, del buio, cose che spesso la frenesia contemporanea ci porta a considerare come semplici condizioni per addormentarci.
Proprio per questo la redazione di ASIA ha deciso di promuovere questo simpatico tam tam della rete:

Oscurità mondiale:
il 17 settembre 2008 dalle 21.50 alle 22.00.

Proponiamo di spegnere tutte le luci e gli apparecchi elettronici affinchè il nostro pianeta possa 'respirare'. Se ci sarà una risposta collettiva l'energia risparmiata sarà moltissima. Solo dieci minuti e vedremo cosa succede. Stiamo 10 minuti nell'oscurità, prendiamo una candela semplicemente e fermiamoci a guardarla mentre il nostro pianeta respira. Ricordate che l'unione fa la forza e internet ha molta influenza, può essere qualcosa di veramente grande

di Paolo Ferrante
Redazione Asia.it

Segnali:

Cos'è l'inquinamento luminoso?
http://it.wikipedia.org/wiki/Inquinamento_luminoso

A proposito di buio e inquinamento luminoso, in passato ci sono state molte iniziative per sensibilizzare l'opinione pubblica e invitare il governo a legiferare in materia. In particolare, segnaliamo una rassegna stampa dell'Unione Astrofili Italiani (UAI):
http://scis.uai.it/uaiemedia/inqlum.htm

Sito dell'Associazione che dal 1997 opera per la salvaguardia del cielo notturno, promuovendo campagne di sensibilizzazione sul tema dell'inquinamento luminoso:
http://www.cielobuio.org


Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personeli

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi