asia
18 Giugno 2008

Assalto al Monastero di Esphigmenou

Argomento: Attualità

Sembra un bollettino di guerra l'ultimo messaggio comparso sul sito del Monastero ribelle di Esphigmenou, nello stato monastico di Monte Athos, Grecia:
"L'assalto al Monastero di Esphigmenou è stato fermato. Grazie alle molte telefonate e alle email al Governo Greco le forze di polizia sono state richiamate. Per favore, continua a contattare i funzionari governativi della Grecia, degli USA e del tuo paese per fare cessare la persecuzione nei confronti del Monastero di Esphigmenou."
La repubblica monastica del monte Athos è una comunità autonoma all'interno della sovranità greca, ma dipende spiritualmente dal Patriarca Bartolomeo I. Questi, fautore del dialogo con i cattolici, ha formalmente condannato nel 2002 i monaci di Esfigmenou provocando la loro espulsione dalla comunità e un duro embargo. Recentemente il procuratore di Salonicco, Vassili Floridis, ha chiesto al governo greco, che non sembra però molto intenzionato a farlo, di intervenire per sloggiare con la forza i 107 monaci che essendo stati dichiarati ''scismatici'' dovrebbero, secondo una legge dello Stato, abbandonare il monastero dove la comunità vive da cinque secoli.



I padri di Esphigmenou combattono contro quella che chiamano eresia dell'ecumenismo che afferma che non c'è un'unica Chiesa che possiede la verità. Recita il comunicato sul sito del Monastero: "La Chiesa Ortodossa crede, come i monaci del Monastero di Esphigmenou credono, che la Chiesa non ha mai perduto la Verità o la sua unità. Il Credo Nicene attesta le basi dogmatiche ufficiali della Chiesa Ortodossa, 'una sola Chiesa, Santa, Cattolica e Apostolica. Io credo in un solo battesimo.'. L'Ecumenismo rigetta queste fondamentali verità della Chiesa insegnando che ci sono molte chiese e molti battesimi. Gli assunti dell'Ecumenismo e quelli dell'Ortodossia sono mutualmente esclusive. Tu puoi credere o nel Credo o nell'ecumenismo, non ad entrambi. Abbracciando l'ecumenismo il Patriarca Bartolomeo ha abbracciato un credo in conflitto con gli insegnamenti della Chiesa Ortodossa. Questo è quello che i monaci obbiettano e che vorrebbero discutere con il Patriarca. Non c'è un solo santo della Chiesa, mai, che crede in ciò che il Patriarca Bartolomeo insegna e pratica nei confronti dell'ecumenismo, e questo ha causato grande preoccupazione da parte dei monaci. Il Patriarca rifiuta di attenuare queste preoccupazioni e rifiuta di ingaggiare un dialogo costruttivo con i monaci. Lui ha, tuttavia, preteso delle scuse per avergli posto delle domande scritte."

La questione risale al 1964, quando iniziò l'avvicinamento tra il Papa Paolo VI e l'allora patriarca Atanagora. 20 monasteri del monte Athos per protesta contro ''l'eresia ecumenica'' non commemorarono piu' nelle loro preghiere il Patriarca.

Una ''persecuzione'' culminata nel 2002 con la condanna per ''scisma'' da parte del Patriarcato, seguita dalla decisione del Consiglio del Monte Athos di ordinare ai monaci di lasciare Esfigmenou. La corte suprema ha respinto gli appelli di Esphigmenou. E intanto continua l'''assedio'' intorno a Esphigmenou. ''Neppure il medico puo' visitarli liberamente, e sono gia' sei i religiosi morti durante questo periodo'' accusa Moraitis.

COME PUOI AIUTARE I MONACI:
Leggi (Sito del monastero, in inglese) - Clicca qui per andare alla pagina tradotta in italiano

Approfondimenti:
ANSA - Speciale Balcani
http://www.ansa.it/balcani/fattidelgiorno/200806162002316536/200806162002316536.html

Sito della comunita di Esphigmenou con notizie aggiornate
http://www.esphigmenou.com/

Ecumenismo (Wikipedia)
http://it.wikipedia.org/wiki/Ecumenismo

Monastero di Esphigmenou (inglese):
http://en.wikipedia.org/wiki/Esphigmenou_Monastery


Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter




Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi