centro studi asia

L’inizio della stagione accademica delle lezioni guidate di meditazione

E' inziata ad Asia la stagione accademica delle lezioni di meditazione guidate da me.
La strada è lunga.
Essa ha davvero inizio allorché in noi si risveglia il bisogno di comprendere a fondo il nostro ritrovarci ad esistere senza poterne giustificare la ragione.
Nessuno sa perché esista un mondo né potrà mai saperlo.
Dio non è risposta, se l'esistenza è senza spiegazione, perché anche Dio esiste.
Beninteso se esiste.
Se non esiste, il mistero è egualmente oscuro. 
Se si comprende in significato di ciò che ho appena scritto sulla impossibilità di fungere da fondamento da parte di
un Dio, allor
a si intuirà anche il significato di "essere".

Questo è solo il primo passo - serve ben altro.
Questa iniziale intuizione dovrà deflagrare in un evento -  che gli orientali chiamiamo illuminazione - che diventerà il centro della nostra esperienza d'essere.

Ciò, in una cornice di silenzio interiore e di prolungata  immobilità nella postura di meditazione, andrà coniugato,  attraverso lo yoga, alla "topografia" dell'esperienza e alla  grammatica esistenziale del sentire esplorando emozioni e  sentimenti come i sensi di stranimento, assurdo, spavento,  meraviglia, miracolo...

Occorrono perseveranza e disciplina.
Quel che si trova non è la risposta alla domanda che ci ha mossi, ma la soluzione.
E infine ci si apre ad un dono gratuito che mai più ci abbandona: una quieta, profonda, gioia per l'avere visto.
Sebbene il mistero resti mistero, se ne svela la sapienza - manchevole di nulla.

Franco Bertossa




Facebook Twitter Youtube
Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personeli

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi