asia
11 Maggio 2013

Tibet, tesori dal tetto del mondo

Argomento: Arte, Attualità, Tibet
La mostra a Casa dei Carraresi, Treviso, resterà aperta fino al 2 giugno.
Costituisce la prima uscita dal Tibet a dalla Cina di un corpo di oltre trecento preziosi reperti databili dal XIV secolo ai nostri tempi.

Oltre alla sezione storica ci sarà un'ampia parte di rilevante interesse artistico e religioso, a testimonianza della forte spiritualità di quello che è definito "Il Popolo delle Nevi".

Tra le altre sono esposte antiche statue del Buddhismo tantrico e oggetti di culto tuttora usati nei monasteri e nei templi durante le cerimonie rituali, oggetti di cui fanno parte pure alcuni strumenti musicali ricavati da ossa umane, come è nella particolare tradizione del Tantrismo, e le maschere divinatorie indossate dai monaci nelle danze rituali, che rappresentano una caratteristica unica dell'altopiano tibetano.

Infine una sezione dedicata interamente alle Tangke, dipinti sacri la cui visione è particolarmente rara, in quanto esposte esclusivamente in particolari occasioni di feste e riti.

Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personeli

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi