asia
14 Gennaio 2012

Introduzione alla meditazione

(*)Per partecipare ricordiamo di indossare abiti larghi e comodi, di entrare nella sala della meditazione senza scarpe e di restare cortesemente fino alla fine dell'incontro. Consultare http://www.facebook.com/associazioneasia dove verrà comunicato tempes

(*)Per partecipare ricordiamo di indossare abiti larghi e comodi, di entrare nella sala della meditazione senza scarpe e di restare cortesemente fino alla fine dell'incontro.
Consultare la pagina facebook di ASIA dove verrà comunicato tempestivamente ogni (eventuale) spostamento dell'incontro.

"Una intuizione di Socrate fu che, procedendo con domande, la realtà affiora. Questa ispirò Platone nella teoria dell'innatismo: l'uomo è abitato da idee che gli permettono di riconoscere la realtà e di darle significato. In effetti è vero che assieme a qualcosa che si dà come puro fenomeno, si dà anche una nostra lettura, comprensione, interpretazione di questo fenomeno; vale a dire che costantemente cerchiamo di attribuire un qualche significato a quanto ci si presenta.
Socrate, racconta Platone, fece un esperimento impressionante con una persona molto ignorante, come lo erano una volta gli schiavi in Grecia i quali non avevano diritto a nulla ed erano considerati quasi come animali. Attraverso un processo maieutico, cioè per domande via via più precise, Socrate riuscì a ottenere dallo schiavo la dimostrazione del teorema di Pitagora; la dimostrazione matematica anche all'epoca era prova di estremo rigore di pensiero. "Come vedete - sottolineava Socrate - il teorema di Pitagora non è qualcosa che sopraggiunge da fuori". Gli elementi fondamentali di significato ogni uomo li ha in sé e, opportunamente stimolato attraverso domande, li fa emergere. "Questa sapienza - diceva Socrate - ci abita". Attraverso domande precise stimoliamo una mente e questi significati affiorano.
Lo stesso accade attraverso il dialogo serrato su campi che normalmente una persona non ha mai frequentato: chi sa che cosa significa "essere"? Chi conosce gli autosignificanti? Chi sa cos'è la differenza ontologica? Ma spingendo la mente in queste zone dell'autoreferenza vissuta - la meditazione - ne emergono i significati.
Ci troviamo così di fronte a questo evento: qualcosa di osservato, di esperito e uno svelamento del significato di ciò che è esperito.
Quando le persone vengono portate a osservarsi - come noi facciamo meditando - autoreferenzialmente in modo sistematico ed insistito, tutte giungono a riconoscere e attribuire gli stessi significati a ciò che vivono. Ma tra l'ordinario e questa lucidità, in mezzo c'è una mente confusa che deve essere aiutata, stimolata, guidata attraverso domande e dubbi i quali, lungi dal dover essere evitati, vengono incoraggiati.
In realtà pensare rigorosamente in un indagine interiore è evento estremamente raro. Mi chiedo spesso che cosa possa significare, per chi si avvicina alla meditazione, scoprire che è possibile pervenire a una certezza riguardo a se stessi.
Il raggiungimento di questa certezza riguardo a se stessi accade in modo diverso rispetto a quanto ordinariamente siamo abituati, cioè a certezze relative ai fenomeni che cadono sotto i nostri sensi. Al di là di questa certezza oggettiva la cultura contemporanea non è stata capace di andare.
La certezza che noi raggiungiamo non è di questo genere, non è qualcosa da ricordare: è piuttosto la certezza relativa a noi stessi, che nel nostro primo affacciarci sul mondo siamo proprio in un certo modo.
O no?" (Il dubbio è uno di questi modi...)

Franco Bertossa
presidente di ASIA


Prossimi incontri di introduzione alla meditazione:

2012
4 febbraio
3 marzo
14 aprile
5 maggio
9 giugno (da confermare)

Vi preghiamo di telefonare il giorno prima degli appuntamenti (051/225588) per chiedere conferma delle date.

 


Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter




Acconsento al trattamento dei miei dati personali.

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi