asia
02 Dicembre 2010

Fermiamo le mutilazioni genitali femminili

Appello all'UE per un maggiore impegno contro questa tortura

Argomento: Attualità

La mutilazione degli organi genitali femminili è una violenza che per le donne inizia presto negli anni e che dura per tutta la vita con conseguenze sia fisiche che psicologiche. Amnesty International sta promuovendo una petizione - END FGM European Campaign - per chiedere all'Unione Europea maggiore impegno contro questa tortura. Finora sono state raccolte 16.000 firme, il numero minimo necessario per avanzare la richiesta, ma non basta, perché 16.000 sono proprio le donne soggette a questa pratica violenta in un solo giorno. Firma la petizione che si chiuderà il 10 Dicembre, giornata internazionale sui diritti umani.

Per firmare la petizione:



 


Commenti:


Non ci sono commenti


Lascia un commento:


Se desideri lasciare il tuo commento devi essere registrato ed effettuare il login inserendo Utente e Password negli appositi campi in alto nella pagina.
Se non sei ancora registrato clicca qui per registrarti.
Facebook Twitter Youtube
Newsletter

Acconsento al trattamento dei miei dati personeli

Videocorsi scaricabili
Dona ora
Iscriviti ad Asia
Articoli
Eventi